Comandi

Immagine logo sito
Issue114 del 20/10/2018 Year: 2018 ID: 6 Mercoledi 19 Dicembre 2018, ore 08:32

, Home Page (Sommario) , Manda un email all'autore , Elenco Articoli per Cerca tra gli articoli , Tema:Comune di Roma , SkSoggetto:Comune di Roma , Tipo Articolo:Articoli Vari ,
,
a cura di Flora Battisti

Email: Premi per inviare un messaggio di posta elettronica , ,



Articoli: 15 Premi per andare all'elenco degli articoli
,




manifestazione culturale  
(Premi per la FOTO Ingrandita)

Estate romana

Dopo il successo di,A Pasqua Roma ti sorprende aprono i batteni i Musei d'estate. Quando l'arte diventa spettacolo

Id Article:10921 date 26 Giugno 2007

Roma,
Preparatevi, è iniziata l'estate romana 2007! Dal 25 giugno al 20 settembre, l'arte diventa spettacolo con la manifestazione “Musei d'estate”. Dopo il successo ad aprile di, A Pasqua Roma ti sorprende, l'Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Roma insieme, con la Zètema Progetto Cultura promuoveranno quest'analoga iniziativa che vedrà protagonisti dell'estate i grandi classici della letteratura, del teatro, della musica, dell'arte e musei con visite guidate notturne.
Tre mesi all'insegna della cultura in cui il teatro, la letteratura, la musica e l'arte si fonderanno con gli spazi museali e culturali della Capitale.

Teatro, letture sceniche, recital, poesia, istallazioni, concerti di musica classica e da camera, sono le iniziative che faranno parte dell'estate romana e che permetteranno agli spettatori di scoprire, ammirare e riscoprire i più bei luoghi culturali di Roma.

Nel programma previsto da “Musei d'estate. Quando l'arte diventa spettacolo”, sono presenti degli appuntamenti che non si possono perdere come le dieci serate dedicate all'Iliade di Omero. Dal 25 al 29 giugno e dal 2 al 6 luglio si potrà assistere ad una rivisitazione particolarissima del poema, impreziosita da letture d'eccezione, suggestive immagini e musica dal vivo il tutto su un palcoscenico straordinario: la Basilica Ulpia al Foro di Traiano. La regia è di Pietro Maccarinelli la voce narrante ed interprete principale è Massimo Popolizio . Inoltre nel corso delle serate si alterneranno gli attori Manuela Mandracchia, Massimo Foschi, Luca Lazzareschi, Maurizio Donadoni e Luciano Virgilio. Ci sarà la partecipazione straordinaria di Umberto Orsini. Le musiche sono composte da Stefano Saletti e suonate dalla Piccola Banda Ikona.
Un altro spettacolo assolutamente da non perdere è l'inedito Giulio Cesare di William Shakespeare che ci porterà a passeggiare tra il Foro di Cesare e il Foro di Augusto ai Fori Imperiali dall' 8 luglio al 5 agosto. Inoltre lo spettatore potrà avvalersi dell'accostamento di spettacolo dal vivo, cultura, arte, archeologia presenti in questa visione e deciso dal regista Roberto Marafante che sostiene che “i luoghi non sono semplici scenografie, ma oggetti di un dialogo che si intreccia con quello dei personaggi.” Gli interpreti per le 20 serate di replica sono: Riccardo Polizzy Carbonelli, Gabriele Parrillo, David Gallarello, Massimiliano Benvenuto, Marina Lorenzi, Barbara Esposito, Massimo Lello, Antonio Merone, Fabio Bussotti, Mauro Conte, Daniele Miglio, Cesare Belsito, Pietro Perile, Gianluca Testa, Patrizia La Fonte. Le Musiche sono di Giorgio Battistelli.
Insomma ce n'è per tutti i gusti e difficilmente ci sì annoierà.


Flora Battisti